Permesso di soggiorno in Albania, le tempistiche

Ai sensi dell’art. 4 della legge n. 108 del 28.03.2013 “Per gli stranieri” è in vigore l’obbligo per lo straniero nel caso in cui soggiorna nella Repubblica di Albania per un periodo maggiore di 90 giorni su un totale di 180, di munirsi del Permesso di Soggiorno rilasciato dall’Ufficio Migrazione presso Dipartimento Regionale del Confine e della Migrazione.

In caso di permanenza continuativa per 30 giorni dall’entrata in Albania, lo straniero ha l’obbligo di presentarsi presso il Dipartimento Regionale del Confine e della Migrazione per dichiarare la sua presenza nel territorio albanese compilando l’apposito formulario.

Nel caso in cui lo straniero ha intenzione di soggiornare più di 90 giorni su un totale di 180, ha l’obbligo di munirsi del Permesso di Soggiorno rilasciato dall’Ufficio Migrazione presso Dipartimento Regionale del Confine e della Migrazione.

La richiesta per il Permesso di Soggiorno dovrà essere presentata prima di 30 giorni della scadenza di soggiorno continuativo in Albania e prima che sia decorso il termine di cui al terzo capoverso della presente (90 giorni su 180).L’interessato è caldamente invitato a presentarsi presso il nostro ufficio a Tirana entro pochi giorni dall’arrivo in Albania in modo da notificare l’avvio della pratica presso il Dipartimento Regionale del Confine e della Migrazione.

Presso il nostro ufficio INAC Albania riceverete l’assistenza dalla consegna della pratica di permesso di soggiorno fino al ritiro dello stesso documento GRATUITAMENTE.

fb-art Google-Map2-1024x931